Interessante

Mahjong è fortemente collegato a una migliore salute mentale, risultati di uno studio

Mahjong è fortemente collegato a una migliore salute mentale, risultati di uno studio

Ti senti giù o un po 'depresso? Si scopre che, per molti, il tradizionale gioco di strategia cinese basato su tessere, Mahjong, potrebbe essere la risposta.

Un nuovo studio, condotto da ricercatori dell'Università della Georgia, ha scoperto un legame tra adulti di mezza età e anziani che giocano e ha ridotto i tassi di depressione in Cina.

Il loro studio apparirà inScienze sociali e medicina.

CORRELATO: GLI SCACCHI A TRE GIOCATORI SONO MOLTO PAZZI COME SUONA

Il problema della salute mentale in Cina

La cattiva salute mentale è un problema significativo in Cina. In effetti, la popolazione del paese rappresenta17% dei disturbi legati alla salute mentale in tutto il mondo.

"Le tendenze economiche ed epidemiologiche globali hanno portato ad aumenti significativi del carico di salute mentale tra gli anziani, specialmente nei paesi a basso e medio reddito", Adam Chen, professore associato di politica sanitaria presso il College of Public Health dell'UGA, e il coautore dello studio, ha detto in un comunicato stampa.

I problemi di salute mentale legati all'isolamento e alla solitudine sono particolarmente in aumento poiché il numero di anziani continua a crescere a livello globale.

In Cina, questo è un grosso problema. Ecco perché il Mahjong, un'attività sociale che in genere coinvolge 3-4 giocatori, svolge un ruolo importante nella salute mentale.

Forte legame con una buona salute mentale

Chen e un team di ricercatori della Huazhong University of Science and Technology cinese hanno analizzato i dati del sondaggio - raccolti dal National China Health and Retirement Longitudinal Study - di quasi 11.000 residenti di età pari o superiore a 45 anni.

Il team ha esaminato i residenti con sintomi di depressione e ha analizzato la frequenza con cui queste persone si sono impegnate in attività sociali come vedere gli amici, giocare a mahjong, fare volontariato e partecipare a uno sport oa un club sociale.

Non sorprende che i ricercatori abbiano scoperto che la partecipazione a un'ampia varietà di attività sociali frequentemente era associata a una migliore salute mentale.

In particolare, i residenti urbani meno propensi a sentirsi depressi erano quelli che giocavano regolarmente a mahjong.

Curiosamente, il legame si applica principalmente alla Cina urbana e non è così forte nelle aree rurali.

"Ciò che è più sorprendente è che il gioco del mahjong non è associato a una migliore salute mentale tra gli anziani delle zone rurali", ha aggiunto Chen. "Un'ipotesi è che il gioco del mahjong tenda ad essere più competitivo ea volte diventa un mezzo per giocare d'azzardo nella Cina rurale".

Quindi, se questo studio deve essere preso come un'indicazione forte, il mahjong è una grande spinta per la salute mentale di un giocatore, ma non scommetterci sopra.


Guarda il video: VISUALIZZARE LOBIETTIVO - Allenamento mentale motivazione e successo (Gennaio 2022).