Informazione

Intel sviluppa un chip AI che agisce come un cervello umano

Intel sviluppa un chip AI che agisce come un cervello umano


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Intel mira a sviluppare semiconduttori che imitino il modo in cui funzionano i cervelli umani, annunciando un nuovo prodotto chiamato Pohoiki Beach.

Il chip neuromorfico elabora i dati in modo simile a come fa un cervello umano, superando le sfide che affliggono la prima generazione di chip di intelligenza artificiale. Con questo prodotto, Intel sta estendendo l'IA ad aree che funzionano in modo simile alla cognizione umana, inclusi l'interpretazione e l'adattamento autonomo.

CORRELATI: I RICERCATORI INIZIANO LE PRIME FASI DELLA CREAZIONE DI UN CHIP DI COMPUTING DEL CERVELLO

Il chip Intel di prossima generazione per le scommesse porterà l'IA a un nuovo livello

"Questo è fondamentale per superare la cosiddetta 'fragilità' delle soluzioni di intelligenza artificiale basate sull'addestramento e sull'inferenza della rete neurale, che dipendono da visioni letterali e deterministiche di eventi privi di contesto e comprensione del buon senso", ha scritto Intel in un rapporto di ricerca. "L'IA di prossima generazione deve essere in grado di affrontare nuove situazioni e astrazioni per automatizzare le normali attività umane".

Intel ha indicato i veicoli a guida autonoma come un esempio in cui questo nuovo chip AI sarebbe necessario. Allo stato attuale, i semiconduttori utilizzati nelle auto autonome possono navigare lungo un percorso GPS e controllare la velocità del veicolo. I chip AI consentono al veicolo di riconoscere e rispondere all'ambiente circostante ed evitare incidenti con, ad esempio, un pedone.

Ma per far avanzare le auto a guida autonoma, i sistemi devono aggiungere le esperienze che gli esseri umani acquisiscono durante la guida, come ad esempio come affrontare un guidatore aggressivo o fermarsi quando una palla vola in strada. "Il processo decisionale in tali scenari dipende dalla percezione e dalla comprensione dell'ambiente per prevedere eventi futuri al fine di decidere la corretta linea d'azione. I compiti di percezione e comprensione devono essere consapevoli dell'incertezza insita in tali compiti", i ricercatori presso Intel ha scritto.

Il nuovo approccio ai chip accelererà i tempi di elaborazione per i carichi di lavoro AI

Secondo il marcatore dei semiconduttori di Santa Clara, California, con questo nuovo approccio all'elaborazione del computer, i suoi nuovi chip possono funzionare fino a 1.000 volte più velocemente e 10.000 volte in modo più efficiente rispetto alle attuali unità di elaborazione centrale o CPU per carichi di lavoro di intelligenza artificiale. Il chip Pohoiki Beach è composto da 64 chip più piccoli noti come Loihi che, se combinati, possono agire come se fossero 8,3 milioni di neuroni, che secondo un rapporto è lo stesso del cervello di un piccolo roditore. Un cervello umano ha quasi 100 miliardi di neuroni.

Intel ha affermato che il nuovo chip può essere particolarmente utile nell'elaborazione per il riconoscimento delle immagini, veicoli autonomi e robot automatizzati. Il chip è gratuito per gli sviluppatori focalizzati sul neuromorfismo, compresi i suoi oltre sessanta partner nella comunità. L'obiettivo è commercializzare la tecnologia lungo la strada.


Guarda il video: Nemmeno il Mio Professore di Biologia Conosceva Questi 42 Fatti sul Corpo Umano (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Eleazar

    Hai tempo di scrivere un post su mezza pagina, ma nessuna risposta? Bene

  2. Rosiyn

    Sul)))

  3. Manauia

    È d'accordo, è l'eccellente variante

  4. Govind

    Posso suggerire di andare sul sito, dove ci sono molte informazioni sull'argomento che ti interessa.

  5. Seager

    Va detto che hai torto.

  6. Malazahn

    Sei stato visitato con un'idea semplicemente eccellente

  7. Goldwin

    Hai perso il più importante.

  8. Negor

    Non posso prendere parte ora alla discussione - non c'è tempo libero. Sarò libero - scriverò necessariamente che penso.



Scrivi un messaggio