Miscellanea

La più grande fioritura di alghe registrata si estende in modo impressionante per tutta la lunghezza dell'Oceano Atlantico

La più grande fioritura di alghe registrata si estende in modo impressionante per tutta la lunghezza dell'Oceano Atlantico


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un'enorme massa di alghe galleggianti che si estende dalla costa dell'Africa occidentale al Golfo del Messico è stata ufficialmente dichiarata il più grande ammasso di alghe al mondo. Questo è stato registrato a giugno2018.

CORRELATO: ALGHE MARINE - IL SUPERFOOD DEI GIORNI MODERNI CHE TUTTI PARLANO

Le alghe si estendono attraverso l'Oceano Atlantico e il Mar dei Caraibi e potrebbero diventare la norma secondo gli scienziati.

Lo studio sulla massa delle alghe è stato pubblicato in Scienza.

La Grande Cintura di Sargassum Atlantico

Gli scienziati hanno soprannominato la massa di alghe come la Grande Cintura di Sargassum Atlantico - il nome spiega tutto.

Il gruppo di alghe, propriamente noto come Sargassum, vive sulla superficie dell'oceano dove attira la vita animale come pesci, uccelli e tartarughe.

"Nell'oceano aperto, Sargassum fornisce grandi valori ecologici, fungendo da habitat e rifugio per vari animali marini", ha detto il co-ricercatore dello studio, il dott. Mengqiu Wang.

Quando le alghe raggiungono la terra, tuttavia, sono meno utili o piacevoli in quanto possono soffocare i coralli e le fanerogame, oltre a emanare uno sgradevole odore di uova marce se lasciate sulle spiagge.

La sua rimozione è lunga, costosa e non sempre molto efficace.

Come sono cresciute così tanto le alghe?

Secondo i ricercatori, le alghe potrebbero essere diventate così grandi a causa della deforestazione e dell'uso di fertilizzanti.

L'autore principale dello studio, il dottor Chuanmin Hu del College of Marine Science dell'Università della Florida meridionale, ha affermato: "La chimica dell'oceano deve essere cambiata affinché le fioriture sfuggano di mano".

Quindi per quanto tempo stiamo parlando? Come registrato il 8 giugno 2018, la Great Atlantic Sargassum Belt si estendeva 5.550 miglia ed era composto da più di 20 milioni di tonnellate di biomassa.

E come l'hanno scoperto i ricercatori? Il team ha utilizzato un file Record di 19 anni di dati satellitari per osservare il Sargassum. Da allora il Sargassum è fiorito ogni anno 2011, con l'eccezione di 2013.

Il dottor Hu ha detto: "Tutto questo è in ultima analisi correlato al cambiamento climatico perché influenza le precipitazioni e la circolazione oceanica e persino le attività umane, ma quello che abbiamo dimostrato è che queste fioriture non si verificano a causa dell'aumento della temperatura dell'acqua".

In definitiva, in piccole quantità, la massa di alghe è utile per la vita marina, specialmente quando è lontana dal mare o nell'oceano, poiché fornisce riparo, terreno di riproduzione e nutrimento per alcune creature.

Tuttavia, in massa, le alghe marroni, fibrose e galleggianti sono più un fastidio che altro.

Tuttavia, è una dimostrazione impressionante della natura al lavoro.


Guarda il video: TRAVERSATA OCEANO ATLANTICO - SAINT MARTEEN-FORMENTERA HD (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Lawly

    Non scriverò molto - solo grazie :)!

  2. Janne

    Mi dispiace, ma penso che tu abbia torto. Sono sicuro. Discutiamo questo. Inviami un'e -mail a PM.

  3. Thayne

    E dove la logica?

  4. Bentleah

    Mi scusi per quello che sono a conoscenza di interferire ... questa situazione. Invito del forum.



Scrivi un messaggio