Interessante

Il nuovo radiotracciante può identificare quasi 30 tipi di cancro in modo non invasivo

Il nuovo radiotracciante può identificare quasi 30 tipi di cancro in modo non invasivo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

È stato dimostrato che i nuovi radiofarmaci si identificano quasi in modo non invasivo 30 tipi di tumori maligni. Chiamata tomografia a emissione di positroni / tomografia computerizzata (PET / TC) 68Ga-FAPI, la nuova tecnica è stata in grado di indicare un'ampia varietà di tumori con un contrasto di immagine molto elevato.

CORRELATO: GOOGLE AI TOOL PU DISTINGUIRE TRA DIVERSI TIPI DI CANCRO POLMONARE

Mirare ai fibroblasti associati al cancro

Il radiotracciante 68Ga-FAPI agisce mirando ai fibroblasti associati al cancro. Questi fibroblasti sono diversi dai fibroblasti normali e contribuiscono a 90% della massa di un tumore.

Possono essere identificati dalla loro specifica espressione della proteina di attivazione dei fibroblasti (FAP). Per lo studio, sono state utilizzate PET / TC per l'immagine 80 pazienti con diagnosi insoddisfatte per 28 diversi tipi di cancro.

Lo studio ha rilevato che i rapporti tumore-sfondo dei test 68Ga-FAPI hanno prodotto un elevato contrasto dell'immagine e una chiara delineazione del tumore. In un'altra buona notizia, tutti i pazienti hanno riferito di aver tollerato bene l'esame.

"L'assorbimento notevolmente elevato di 68Ga-FAPI lo rende utile per molti tipi di cancro, specialmente nei casi in cui la tradizionale PET / TC 18F-FDG presenta limitazioni", ha affermato Uwe Haberkorn, MD, professore di medicina nucleare presso l'ospedale universitario di Heidelberg e il Centro tedesco di ricerca sul cancro a Heidelberg, Germania.

"Ad esempio, i sarcomi di basso grado hanno generalmente un basso assorbimento di 18F-FDG, causando una sovrapposizione tra lesioni benigne e maligne. Nel cancro al seno, la PET / TC 18F-FDG è comunemente usata in caso di recidiva, ma non è generalmente raccomandata per la stadiazione iniziale E per il cancro esofageo, la PET / TC 18F-FDG ha spesso solo una sensibilità da bassa a moderata per la stadiazione dei linfonodi ".

Meglio per i pazienti

Il test può essere eseguito anche senza la normale preparazione del paziente richiesta per esami quali il digiuno o la reclinazione durante il tempo di assorbimento, migliorando il comfort del paziente. Meglio ancora, i ricercatori dicono che l'approccio potrebbe anche avere applicazioni terapeutiche un giorno.

"I fibroblasti associati al cancro sono stati descritti come immunosoppressivi e conferiscono resistenza alla chemioterapia, il che li rende bersagli attraenti per le terapie combinate", ha detto Haberkorn.

"Poiché i traccianti 68Ga-FAPI contengono il chelante DOTA universale, è possibile etichettarli con radionuclidi terapeutici la cui emivita si adatta al tempo di ritenzione tumorale della molecola di trasporto. Poiché è stato osservato che il tracciante si accumula in diversi tumori importanti entità, potrebbe esserci un enorme campo di applicazione terapeutica da valutare in futuro ".

La ricerca è pubblicata nel numero di giugno di Il Giornale di medicina nucleare.


Guarda il video: Perché non è stata ancora trovata la cura contro il cancro? (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Poul

    Giusto! È una buona idea. Ti supporto.

  2. Brandelis

    Ora tutti sono diventati chiari per me, ringrazio per l'aiuto in questa domanda.



Scrivi un messaggio