Informazione

La Cina è pronta per il lancio delle reti 5G in risposta alla guerra commerciale

La Cina è pronta per il lancio delle reti 5G in risposta alla guerra commerciale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La Cina ha dato il via libera ai suoi grandi gestori di telefonia mobile statali per iniziare a lanciare reti 5G, una mossa che gli esperti stanno dichiarando una rappresaglia all'escalation della guerra commerciale con gli Stati Uniti.

Le reti di prossima generazione sono considerate vitali a causa della loro maggiore velocità che consente il supporto di vaste infrastrutture IoT e applicazioni come le auto senza conducente.

CORRELATO: COME IL 5G CAMBIA TUTTO QUELLO CHE FAI

Uno studio della Commissione Europea, ad esempio, prevede che i benefici socio-economici del 5G saranno di 113 miliardi di euro per i dieci anni successivi al suo rilascio.

Le infrastrutture 5G vanno in Cina

Questa settimana il ministero cinese dell'Industria e dell'Information Technology ha rilasciato licenze commerciali 5G a China Telecom, China Mobile, China Unicom e China Radio and Television.

Ciò significa che questi vettori possono iniziare a implementare e distribuire reti 5G, dopo aver testato le reti nell'ultimo anno.

Sebbene alcune delle società abbiano indicato che inizieranno a rilasciare i loro servizi 5G quest'anno, non vi è alcuna garanzia che il 5G sarà immediatamente disponibile.

Secondo l'ente commerciale della rete mobile, le stime di GSMA, la Cina rappresenterà un numero maggiore di connessioni 5G. Entro il 2025 sarà di gran lunga superiore a quello dell'Europa e del Nord America messi insieme, per un totale di 460 milioni di collegamenti entro la fine di quell'anno.

Una risposta alle tensioni commerciali

La mossa della Cina arriva tra le crescenti tensioni nella guerra commerciale con gli Stati Uniti. Il presidente Donald Trump ha suggerito all'inizio di quest'anno che il lancio di nuove reti faceva parte di una strategia globale in cui si afferma che "la corsa al 5G è iniziata e l'America deve vincere".

Nel frattempo, l'amministrazione Trump ha inserito nella lista nera Huawaei Technologies, il più grande produttore mondiale di apparecchiature per le telecomunicazioni, limitando il suo accesso alla tecnologia statunitense.

Un'introduzione diffusa delle reti 5G quest'anno metterebbe la Cina davanti ai suoi concorrenti sulla scena mondiale. Gli Stati Uniti hanno visto il 5G rilasciato in un numero limitato di città tramite Verizon, mentre i vettori in Corea del Sud e nel Regno Unito hanno anche lanciato servizi 5G limitati.

Neil Shah, direttore della ricerca presso Counterpoint Research, ha dichiarato alla CNBC che la cronologia del lancio del 5G in Cina sembra "più aggressiva ora" di quanto non fosse all'inizio dell'anno.

La "guerra fredda tecnologica è in corso", ha detto Shah, grazie alle crescenti tensioni tra le potenze mondiali e alle recenti spinte degli Stati Uniti e della Corea del Sud nei loro settori tecnologici.


Guarda il video: Cristina Carpinelli. La Russia nel Mediterraneo, strategie e ambizioni. (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Quauhtli

    Posso suggerire di andare sul sito, con un numero enorme di articoli sull'argomento che ti interessa.

  2. Abban

    Mi scuso, vorrei proporre un'altra soluzione.

  3. Benes

    Scusa ma secondo me ti sbagli. Abbiamo bisogno di discutere. Scrivimi in PM, parla.

  4. Nochehuatl

    Assolutamente con te è d'accordo. In esso qualcosa è anche per me la tua idea è piacevole. Suggerisco di eliminare la discussione generale.

  5. Nigami

    Penso che tu non abbia ragione. Scrivimi in PM.

  6. Cordero

    Quale frase di talento



Scrivi un messaggio