Informazione

I contributi scientifici del defunto Paul Allen

I contributi scientifici del defunto Paul Allen

Allen Telescope ArraySETI

Il 15 ottobre 2018, Paul Allen è morto. La maggior parte delle persone lo riconosceva come il co-fondatore della Microsoft Corporation, ma quella era solo una piccola parte della vita di un uomo straordinario.

CORRELATO: PAUL ALLEN, CO-FONDATORE DI MICROSOFT, MUORE A 65 ANNI

Paul Allen è nato il 21 gennaio 1953 a Seattle, Washington. Ha frequentato un liceo privato, Lakeside School, dove è diventato amico di un altro studente che era due anni dietro di lui. Quello studente era Bill Gates. I due condividevano l'interesse per il nuovo campo dei computer.

Presto, Allen e Gates usarono il terminale Teletype di Lakeside per programmare su sistemi informatici a condivisione di tempo e usarono computer presso il laboratorio informatico dell'Università di Washington. Dopo la laurea, Allen è andato alla Washington State University per due anni, abbandonando gli studi per lavorare come programmatore a Boston, Massachusetts.

Boston è stata una scelta fortuita perché era lì che si trovava Bill Gates, da studente all'Università di Harvard. Collaborando di nuovo, Allen convinse Gates a lasciare la scuola ei due si diressero ad Albuquerque, nel New Mexico, per avviare la loro nuova attività: Microsoft.

Nel 1975, Allen e Gates iniziarono a commercializzare un interprete del linguaggio di programmazione BASIC che avevano scritto. L'IBM aveva appena creato il proprio PC IBM, ma non aveva un sistema operativo adatto. Pur non avendo nulla a portata di mano, Allen e Gates hanno promesso a IBM un sistema operativo su disco (DOS). Scrambling, Allen e Gates hanno acquistato un sistema operativo che era stato scritto da Tim Paterson chiamato, QDOS per Quick and Dirty Operating System.

Ben presto, Microsoft fornì DOS per ogni PC IBM e Allen e Gates stavano diventando ricchi. Poi, Allen è stato colpito da una diagnosi di linfoma di Hodgkin, un tipo di cancro, e ha lasciato Microsoft per concentrarsi sul combattere la malattia. Gates ha cercato di acquistare le sue azioni, ma Allen ha resistito saggiamente, e dopo che Microsoft è diventata pubblica nel 1986, Allen è diventato un miliardario.

Essendo sopravvissuto al cancro, Allen ha cercato nuove iniziative in cui essere coinvolto, e ne è arrivata una incredibile. Il progetto Phoenix stava cercando segnali radio extraterrestri provenienti da 800 stelle entro 200 anni luce dalla Terra. Allen, insieme ai fondatori di Hewlett-Packard Bill Hewlett e David Packard, e Intel hanno trovato Gordon Moore, hanno investito 5 milioni di dollari ciascuno.

Al termine del progetto Phoenix, Allen contribuì con 25 milioni di dollari per costruire quello che divenne noto come Allen Telescope Array. Situato presso l'Hat Creek Radio Observatory, 300 miglia (470 km) a nord-est di San Francisco, l'array è diventato operativo l'11 ottobre 2007. Composto da 42 antenne, ha ricevuto oltre 200 milioni di segnali da migliaia di stelle vicine.

Nel settembre 2003, Allen ha contribuito con 100 milioni di dollari alla creazione dell'Allen Institute for Brain Science. L'istituto ha creato Allen Mouse Brain Atlas, Human Brain Atlas e Mouse Brain Connectivity Atlas.

Creato nel maggio 1996, l'Ansari X Prize ha offerto $ 10.000.000 a qualsiasi organizzazione non governativa che potesse lanciare un veicolo spaziale con equipaggio nello spazio due volte in due settimane. Solo otto anni dopo, il 4 ottobre 2004, il premio è stato vinto dal famoso progettista di aerei Burt Rutan, utilizzando lo spazioplano SpaceShipOne. Solo dopo che il premio era stato assegnato si è scoperto che l'impresa era stata finanziata da Paul Allen.

Nel 2011, Allen e Burt Rutan hanno collaborato con Statolaunch Systems Corporation. Il sistema di lancio mobile include un aereo da trasporto chiamato Stratolaunch, un veicolo di lancio a carico utile multistadio che sarà lanciato ad alta quota dal velivolo vettore e un sistema di accoppiamento e integrazione.

All'inizio del 2014 è stato creato l'Allen Institute for Artificial Intelligence. I suoi quattro progetti principali sono: Aristo, Semantic Scholar, Euclid e Plato.

Alla fine del 2014, Allen ha donato $ 100 milioni per creare l'Allen Institute for Cell Science. La sua missione è indagare e creare un modello virtuale di cellule, nella speranza di scoprire cure per varie malattie.

Il 25 marzo 2012, il regista ed esploratore James Cameron è disceso in una batisfera fino al punto più basso della Terra, il Challenger Deep in the Marianne Trench. Quando la sua batisfera salì in superficie, all'inizio non fu localizzata dalla nave di ricerca. Invece, è stato avvistato da un elicottero che operava dalla nave Octypus, che era di proprietà dell'amico di Cameron, Paul Allen. Allen aveva accompagnato Cameron nella spedizione Challenger Deep.


Guarda il video: In Memoriam: Microsoft Co-Founder Paul Allen Has Died At 65. TIME (Gennaio 2022).