Interessante

I ricercatori stanno sviluppando un carburante per missili più pulito e sicuro che abbia ancora un pugno

I ricercatori stanno sviluppando un carburante per missili più pulito e sicuro che abbia ancora un pugno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La navicella spaziale Juno della NASA spara con il suo motore principale Leros-1b

Il termine "carburante per missili" è diventato sinonimo di bevande ad alta energia, caffè potente e l'occasionale bevanda energetica che induce a tarda notte e anche per una buona ragione. Gli strumenti che alimentano i razzi che ci porteranno verso le stelle e oltre probabilmente useranno carburante per missili ad un certo punto durante il loro dispiegamento.

VEDI ANCHE: COME FUNZIONA UN MOTORE A GETTO?

Il carburante per aviogetti o i carburanti ipergolici spingono e tengono in orbita i nostri satelliti e stazioni spaziali, carburanti estremamente energetici. Tuttavia, questi combustibili non solo sono altamente instabili, ma possono essere pericolosi se non maneggiati con precisione.

I ricercatori potrebbero aver trovato un modo per creare carburanti ipergolici più puliti e sicuri che sono ancora, se non più efficaci, del carburante per missili che usiamo oggi.

Creazione di un nuovo carburante per missili

Attualmente, come accennato in precedenza, i combustibili per missili sono altamente tossici e sono composti chimici pericolosamente instabili costituiti da una combinazione di atomi di azoto e idrogeno. Quindi, sì, se hai intenzione di costruire un motore a reazione in qualsiasi momento presto, stai molto attento.

In effetti, i combustibili utilizzati in luoghi come la stazione spaziale oi satelliti sono così energetici che si accenderanno immediatamente in presenza di un ossidante. Le persone che lavorano con combustibili a base di idrazina di solito hanno bisogno di vestirsi "come se si stessero preparando per i viaggi nello spazio".

Tuttavia, questi nuovi combustibili mantengono molte promesse e potrebbero alleviare molte delle paure che si verificano quando si ha a che fare con materiali così instabili. Tomislav Friščić, professore presso il Dipartimento di Chimica della McGill e co-autore senior dell'articolo insieme all'ex ricercatore della McGill Robin D. Rogers, lo descrive nel suo studio.

"Questo è un approccio nuovo e più pulito per produrre combustibili altamente combustibili, che non solo sono significativamente più sicuri di quelli attualmente in uso, ma rispondono o bruciano molto rapidamente, che è una qualità essenziale nel carburante per missili".

"Sebbene siamo ancora nelle prime fasi di lavoro con questi materiali in laboratorio, questi risultati aprono la possibilità di sviluppare una classe di carburanti ipergolici nuovi, puliti e altamente sintonizzabili per l'industria aerospaziale".

Chissà, forse vedrai questi nuovi materiali per razzi in un video fai-da-te nel prossimo decennio.


Guarda il video: 10 Eserciti DEBOLISSIMI Che Mettono In Imbarazzo Il Loro Paese (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Parke

    La risposta perfetta

  2. Delroy

    Informativo e interessante. Ma è difficile da percepire per il mio cervello. È sembrato così a me o anche a te? Chiedo all'autore di non offendersi.

  3. Daijon

    Hai torto. Ti invito a discutere. Scrivi in ​​PM, parleremo.

  4. Bradford

    Scusa, ho allontanato quell'idea :)

  5. Hagop

    che alla fine?

  6. Imran

    Come parafrasare questo?



Scrivi un messaggio