Informazione

Posizionamento e posizionamento degli altoparlanti

Posizionamento e posizionamento degli altoparlanti

Il posizionamento e il posizionamento degli altoparlanti consente di ottenere il meglio dalle loro prestazioni.

Spesso il posizionamento degli altoparlanti è una questione di compromesso, spesso può essere un ripensamento. Un po 'di pianificazione quando la stanza è esposta può consentire di ottenere le migliori prestazioni - più che investire in un amplificatore migliore o cavi migliori.

Un buon posizionamento degli altoparlanti può significare che potrebbero non essere necessari costosi aggiornamenti per scommettere su prestazioni migliori.

Posizionamento dei diffusori in stanze reali

Il sogno di molte persone è avere una stanza dove poter ascoltare la loro musica preferita in un ambiente perfetto.

Per la maggior parte delle persone la realtà è che gli altoparlanti devono essere collocati in un normale soggiorno che non può essere configurato come luogo ideale per l'home theater.

Fortunatamente molti sistemi di altoparlanti sono progettati in modo da funzionare perfettamente se collocati in questo tipo di stanza. La chiave è posizionare bene gli altoparlanti; dedicare un po 'di tempo al posizionamento degli altoparlanti.

Linee guida per il posizionamento e il posizionamento dei diffusori

Suggerimenti e suggerimenti per il posizionamento e il posizionamento degli altoparlanti:

  • Usa la lunghezza della stanza: Se possibile, gli altoparlanti dovrebbero essere posizionati all'interno della stanza in modo che suonino per tutta la sua lunghezza. Idealmente, la poltrona o il divano principale dovrebbe idealmente essere posizionato più vicino al centro della stanza e non troppo vicino alla parete posteriore. Questo aiuterà con il suono surround se deve essere utilizzato, e aiuterà anche a ridurre al minimo l'effetto dei riflessi dalle pareti posteriori.
  • Mantenere libera la parte anteriore degli altoparlanti: È sorprendente come sia facile appoggiare oggetti davanti agli altoparlanti. Ciò ridurrà notevolmente il suono e l'esperienza di ascolto.
  • Posiziona gli altoparlanti a livello delle orecchie: È interessante notare che gli altoparlanti funzionano al meglio quando sono posizionati in modo che siano all'altezza delle orecchie. Gli acuti in particolare possono essere direzionali, quindi posizionare gli altoparlanti molto in basso o in alto può ridurre l'effetto. I bassi sono molto meno influenzati ed è per questo che i sub-woofer possono spesso essere collocati fuori dal sito senza troppa degradazione delle prestazioni.
  • Lascia spazio dietro gli altoparlanti: Cerca di lasciare dello spazio tra il muro e l'altoparlante. Posizionando l'altoparlante lontano dalla parete si otterrà un miglioramento nella gamma media e medio-bassa.
  • Tieni i subwoofer lontani dall'angolo I subwoofer vengono spesso utilizzati con sistemi audio surround. Anche se il posizionamento su questi altoparlanti potrebbe non essere così critico come altri altoparlanti, è consigliabile tenerli fuori dagli angoli. Posizionare il subwoofer ad almeno 30 cm da un angolo per evitare riverberi non necessari con il conseguente rimbombo.
  • Posizionare gli altoparlanti a mensola sulla schiuma: In molte stanze è necessario posizionare gli altoparlanti su uno scaffale per libri - ci sono anche molti buoni altoparlanti da scaffale. Per ottenere le migliori prestazioni da loro, possono essere posizionati su uno strato di schiuma o un materiale assorbente simile. Ciò riduce il riverbero dello scaffale e aiuta a isolare i suoni che non contribuiscono all'esperienza complessiva.


Guarda il video: Le Basi dellAlta Fedeltà - Come posizionare i diffusori - Consigli pratici ed utili - 2 Parte (Gennaio 2022).