Collezioni

Radio Data System, RDS

Radio Data System, RDS


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

RDS o Radio Data System è oggi standard sulla maggior parte delle autoradio e dei sintonizzatori hi-fi. RDS viene utilizzato nelle trasmissioni radio VHF FM e fornisce una serie di servizi che sono di grande utilità per tutti gli ascoltatori radiofonici, ma in particolare per quegli ascoltatori radio in auto. RDS consente di ricevere più facilmente i bollettini sul traffico e fornisce molti servizi tra cui la visualizzazione del nome della stazione radio sul display della radio.

Il sistema ha guadagnato una notevole popolarità ed è ampiamente utilizzato in Europa, dove è stato istituito per diversi anni.

RDS, Radio Data System Development

Lo sviluppo del Radio Data System è avvenuto principalmente in Europa, dove è stato lanciato e implementato per la prima volta.

I primi sviluppi si sono verificati in Germania, dove è stato sviluppato un sistema per inserire le informazioni sul traffico nelle trasmissioni FM utilizzando una sottoportante 57 kHz.

Questo sviluppo di prova è stato ripreso dall'Unione europea di radiodiffusione, EBU, quando nel 1974 il loro comitato tecnico ha proposto uno sviluppo del progetto tedesco per trasportare le informazioni sul traffico e altri dati. Consentirebbe anche la risintonizzazione automatica di un ricevitore quando è uscito dalla portata di un trasmettitore e fornirebbe servizi come informazioni sui programmi, ecc.

Utilizzando l'esperienza dello schema originale, nonché un formato di modulazione da un sistema di paging svedese e la codifica in banda base sviluppata dalla British Broadcasting Corporation, dalla BBC e dalla radio irlandese IRT, la prima specifica RDS è stata lanciata nel 1984.

Lo standard è stato successivamente migliorato nel 1991 con caratteristiche che includevano la funzionalità delle frequenze alternative ed è stato pubblicato sotto gli auspici del Comitato europeo per la standardizzazione elettrotecnica, CENELEC.

In Nord America l'idea è stata ripresa e il National Radio Systems Committee statunitense ha pubblicato la sua versione nota come Radio Broadcast Data System, RBDS nel 1992.

Lo standard CENELEC è stato aggiornato nel 1992 con l'aggiunta di Traffic Message Channel e nel 1998 con Open Data Applications e, nel 2000, RDS è stato pubblicato in tutto il mondo come standard IEC 62106.

Strutture RDS

Il sistema RDS offre una vasta gamma di servizi molto utili. Quello più pubblicizzato è quello di poter fornire notizie di viaggio. Questo è disponibile sulla maggior parte delle stazioni radio locali. Tutte queste stazioni trasmettono il codice TP per identificare che i messaggi di viaggio sono contrassegnati da RDS. Quando la radio è impostata per le notizie di viaggio, si sintonizzerà solo sulle stazioni che portano l'indicazione TP. Quando la stazione sta per trasmettere un annuncio di viaggio, il codice TA viene trasmesso. Se viene riprodotto un CD o una cassetta, la maggior parte dei set metterà effettivamente in pausa il CD o il nastro e quindi consentirà di ascoltare l'annuncio del viaggio. Oltre a questo il volume può anche essere impostato leggermente più alto per consentire di ascoltare più facilmente l'annuncio.

Autotuning

RDS porta l'intelligenza nella sintonizzazione di una radio. La funzione di autotuning entra in gioco nei lunghi viaggi quando l'auto si sposta dall'area di servizio di un trasmettitore a quello successivo. Senza RDS, la radio deve essere sintonizzata manualmente sulla stazione successiva. Questo non è sempre facile perché è difficile rilevare in modo affidabile quale sia la stazione più forte.

Un set RDS cercherà l'identificazione del programma o il codice PI. Una rete nazionale verrà trasmessa da un gran numero di trasmettitori diversi in tutto il paese. La stazione o la rete, ad esempio Radio 4, avrà il proprio codice PI. Quando la radio esce dalla portata di un trasmettitore, la radio cercherà il segnale più forte che ha lo stesso codice PI, consentendo alla radio di rimanere sintonizzata sullo stesso programma.

Quando le radio dotate di RDS memorizzano una frequenza di stazione, memorizzano anche il codice PI accanto ad essa. Ciò ha il vantaggio che quando la radio è accesa in un luogo al di fuori dell'area di copertura per la frequenza del trasmettitore memorizzata, la radio cercherà il segnale più forte che ha il codice PI corretto.

Anche le stazioni radio locali hanno un codice PI. In considerazione della natura locale di queste stazioni, il codice PI funziona in modo leggermente diverso.

Se la stazione ha due o più trasmettitori, il codice PI funzionerà normalmente quando si trova nella portata di questi trasmettitori. Tuttavia, quando la radio si sposta al di fuori di questa area di copertura, si sintonizzerà nuovamente sul segnale più forte dello stesso tipo di stazione.

Il codice PI è composto da quattro caratteri. La prima indica il Paese di origine e per il Regno Unito è la C. La successiva indica il tipo di copertura. La cifra "2" indica una stazione nazionale e gli ultimi due caratteri sono il riferimento del programma. Ad esempio, Radio 3 ha il codice PI C203 e BBC GLR ha C311.

Sintonizzazione istantanea RDS

La radio impiega alcuni secondi per cercare il segnale più forte con il codice PI corretto. Durante questo tempo la radio si spegnerà e l'ascoltatore avrà un fastidioso intervallo di ascolto. Per consentire all'apparecchio di sintonizzarsi molto rapidamente da una trasmissione all'altra, ogni trasmettitore trasmette un breve elenco di frequenze di trasmettitori adiacenti. Ciò riduce notevolmente la quantità di ricerca che deve eseguire la radio. In aggiunta a questo, un secondo front-end viene spesso impiegato per rilevare costantemente la forza delle trasmissioni in frequenza alternativa. Ciò si traduce in cambiamenti di impostazione molto più rapidi, al punto che l'ascoltatore non dovrebbe essere in grado di rilevare quando la radio passa da un trasmettitore all'altro.

Un'altra funzione associata all'ottimizzazione è denominata PS (Program Service Name). Ciò consente all'apparecchio di visualizzare il nome della stazione. Normalmente questo richiede uno o due secondi per apparire sul display dopo che la stazione è stata sintonizzata. Tuttavia è una funzione molto utile con il numero sempre crescente di stazioni in onda

Servizi RDS aggiuntivi

Una nuova funzionalità che è stata aggiunta a RDS è denominata Enhanced Other Networks (EON). Ciò consente all'apparecchio di ascoltare una stazione come una rete nazionale, ma essere comunque interrotto dalle notizie di viaggio da una stazione radio locale. Questa funzione consente anche di ascoltare gli annunci mentre si viaggia in silenzio o si ascolta un nastro.

EON richiede una grande quantità di coordinamento tra le diverse stazioni. Per ottenere ciò, la BBC dispone di un computer centrale appositamente per questo scopo. Quando una stazione radio locale sta per trasmettere un messaggio sul traffico, il fatto viene segnalato al computer. A sua volta questo indirizza i trasmettitori radio nazionali competenti ad indicare questo fatto, consentendo così alle radio di cambiare frequenza alla stazione radio locale per ricevere il messaggio. Una volta completato il messaggio, la radio tornerà alla stazione originale.

EON è relativamente nuovo e le prime espansioni ad averlo incluso sono apparse solo nel 1991. Sebbene sia stato introdotto su più espansioni, la maggior parte ancora non ce l'ha. Tuttavia, con i produttori che introducono costantemente nuovi set sul mercato, l'EON dovrebbe essere incluso su molti più set in un anno o due.


Guarda il video: JMPX v2 stereo encoder with RDS. Currenly playing song title sent with FM transmitter (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Mizil

    Mi dispiace, ma penso che tu stia commettendo un errore. Posso difendere la mia posizione. Scrivimi in PM, ne parleremo.

  2. Siraj

    Certamente. Quindi succede. Esamineremo questa domanda.

  3. Carthach

    Informazioni meravigliosamente utili

  4. Adom

    Mi scuso, ma questo non mi va bene. Chi altro può respirare?



Scrivi un messaggio