Collezioni

Come acquistare il miglior multimetro digitale

Come acquistare il miglior multimetro digitale

I multimetri digitali sono uno degli strumenti di test elettronici più utilizzati. Sono disponibili per l'acquisto da molte fonti e c'è un'enorme varietà tra cui scegliere.

La scelta dei multimetri digitali può essere un po 'scoraggiante perché alcuni di questi strumenti di prova costano appena $ 10, £ 10 o € 10, ecc., Mentre altri possono essere molto più di dieci volte questo: qual è la differenza?

Fortunatamente al momento dell'acquisto di multimetri digitali anche a basso costo è possibile acquistare strumenti di prova ad altissime prestazioni che sono adatti a moltissime applicazioni di prova elettriche ed elettroniche, sebbene si faccia attenzione ai misuratori di prova a bassissimo costo se si considera il lavoro ad alta tensione.

Detto questo, è ancora necessario dare una buona occhiata a cosa è necessario e quali sono i reali requisiti per il multimetro digitale prima di acquistarne uno. In questo modo è possibile acquistare il miglior multimetro digitale per qualunque sia la situazione.

Quando si acquista un multimetro digitale, è innanzitutto necessario determinarne l'utilizzo: quali sono i requisiti reali. Comprendendo questo, è quindi possibile esaminare i vari DMM in offerta per l'acquisto e abbinare le specifiche a ciò che è necessario.

Ci sono moltissimi posti in cui è possibile acquistare multimetri digitali. In questi giorni non è necessario visitare un negozio di elettronica. Possono essere acquistati on-line molto facilmente, anche se è necessario capire esattamente cosa è necessario.

Analisi dei requisiti per l'acquisto di un multimetro digitale

Prima di iniziare ad acquistare un multimetro digitale, è necessario prima guardare al suo utilizzo. Verrà utilizzato per un uso occasionale o è necessario per un uso professionale a tempo pieno. Richiederà alti livelli di precisione e affidabilità? Quale capacità di misurazione è necessaria. Queste e molte altre domande possono essere poste.

... oltre ad ampere, volt e ohm, molti multimetri digitali possono misurare parametri tra cui frequenza, capacità, continuità e temperatura ...

È inoltre necessario esaminare altri requisiti, incluso il tipo di misurazioni che sarà necessario eseguire e altri requisiti. E 'sempre utile un'attenta analisi se queste a fronte del costo stimato: un'attenta analisi delle misure da effettuare, delle condizioni in cui verranno effettuate ed eventuali requisiti di sicurezza / normativi. La sicurezza, sebbene invisibile in molti modi, è un fattore importante per l'apparecchiatura di prova quando si devono effettuare misurazioni dell'alta tensione di rete / alimentazione.

Acquisto di un multimetro digitale: questioni chiave

Ci sono diversi punti specifici da considerare quando si acquista un multimetro digitale. Non esiste un'unica risposta e nessun miglior multimetro digitale. È necessario capire cosa è richiesto e quindi scegliere il miglior misuratore di prova prima di acquistare l'articolo.

Alcuni dei punti chiave includono:

  • Utilizzo generale: Considera se il multimetro digitale deve essere utilizzato per uso domestico / hobby o per un uso professionale più esigente. Se deve essere utilizzato per la casa / hobby, è improbabile che richieda lo stesso livello di robustezza, precisione e affidabilità di uno utilizzato per uso industriale o professionale. C'è una notevole differenza tra il costo dei contatori entry level e quelli utilizzati per uso professionale.

    Alcuni multimetri digitali entry level possono essere acquistati per un minimo di circa $ 10, £ 10, ecc. È improbabile che questi multimetri digitali abbiano lo stesso livello di funzionalità, robustezza e capacità di quelli più costosi. Le certificazioni di sicurezza, ecc. Richieste per i professionisti che lavorano su apparecchiature di rete non saranno disponibili su questi modelli di fascia molto bassa.

    La precisione e l'affidabilità complessiva non saranno così eccezionali per i multimetri digitali di fascia bassa, e anche cose come la robustezza del case, i cavi e le connessioni non saranno presenti. Tuttavia, per un uso domestico occasionale, questi misuratori di fascia bassa offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo e spesso ha senso non spendere troppi soldi per l'acquisto di un costoso multimetro digitale.

  • Amp, Volt e Ohm: Tutti i multimetri digitali saranno in grado di offrire le misurazioni di base di ampere volt e ohm. Queste sono le misurazioni di base incluse in qualsiasi multimetro che vorrai acquistare. Tuttavia, verificare che gli intervalli di cui potresti aver bisogno siano disponibili sul DMM. Gli intervalli disponibili sono una delle specifiche di base, quindi dai un'occhiata prima di acquistare il multimetro digitale.

    Sebbene tutti i multimetri digitali abbiano le misurazioni di base di ampere, volt e ohm, così come AC e DC per volt e amplificatori, assicurati di controllare gli intervalli esatti prima di acquistare il multimetro digitale. La maggior parte di questi strumenti di prova sarà in grado di misurare volt fino a 250 V o anche 1 kV, ma verificherà anche che possa misurare anche le piccole tensioni desiderate.

    Anche le gamme DC e AC possono essere diverse. Poiché la CA richiede la rettifica della forma d'onda, gli intervalli possono essere diversi. Assicurati di non controllare solo gli intervalli DC, ma anche gli intervalli AC.

  • Gamme aggiuntive: Oggi, i multimetri digitali sono in grado di fornire una serie di gamme oltre gli Amp, Volt e Ohm di base. Gli intervalli possono includere un cicalino per la continuità, intervalli per le misurazioni di temperatura, capacità, diodi e transistor, nonché frequenza e molte altre misurazioni. Poiché diversi multimetri digitali offrono funzionalità diverse, è necessario considerare cosa potrebbe essere necessario quando si acquista un multimetro digitale.

    Sebbene molto semplice, la funzione buzzer per il test di continuità è particolarmente utile. Spesso lavorerai a testa in giù assicurandoti che le sonde non scivolino, non vorrai alzare la testa per visualizzare la lettura sul misuratore. Un semplice cicalino può facilmente dare tutte le indicazioni di continuità che si richiedono.

    Inoltre, alcuni di questi intervalli aggiuntivi potrebbero essere particolarmente utili per l'utilizzo previsto. La capacità è utile per i test generali dei condensatori, sebbene gli intervalli tendano ad essere un po 'limitati. Anche la frequenza può essere utile, specialmente per le applicazioni RF (radioamatori), sebbene la precisione possa non essere eccezionale e l'invio di RF lungo i cavi della sonda non è sempre molto buono.

    Tieni a mente quali intervalli aggiuntivi potrebbero essere utili, ma ricorda anche che normalmente non saranno accurati quanto le letture di strumenti dedicati come un misuratore di capacità, un contatore di frequenza, ecc.

  • Vero RMS: Quando si misurano le forme d'onda CA, la forma effettiva della forma d'onda ha un effetto importante sulla lettura. Spesso si presume che una forma d'onda CA sia un'onda sinusoidale, ma non è sempre così. Poiché la forma della forma d'onda è fondamentale, è necessario tenerne conto.

    Molti multimetri digitali forniscono solo una lettura media di una forma d'onda CA che può essere calibrata come RMS - questi sono spesso chiamati misuratori a risposta media. Ciò non fornirà una lettura adeguata per le onde sinusoidali, ma se la forma d'onda differisce da un'onda sinusoidale, verranno introdotti errori. Lo standard per la misurazione delle forme d'onda CA consiste nell'utilizzare RMS - radice quadrata media perché il valore RMS di una tensione o corrente CA ha lo stesso effetto di una tensione o corrente CC dello stesso valore.

    I misuratori a risposta media possono fornire errori significativi se utilizzati con forme d'onda diverse dalle onde sinusoidali. Un'onda quadra leggerà circa il 10% di altezza e altre forme d'onda CA, in particolare quelle associate all'alimentazione CA, possono dare fino al 40% di bassa. Una lettura vera True RMS darà le letture corrette.

    Se è necessaria una vera lettura RMS, questa dovrebbe essere controllata in modo da acquistare il multimetro digitale corretto. In genere, i multimetri digitali in grado di fornire letture RMS reali sono più costosi di quelli che non lo fanno. Se è necessario, controlla che sia indicato "True RMS" e non solo RMS. Se menziona solo RMS, questo potrebbe essere un modo di marketing per cercare di indicare che si tratta di un misuratore a risposta media calibrato come per RMS quando si utilizza un'onda sinusoidale.

  • Precisione e risoluzione: La precisione e la risoluzione sono due aspetti chiave associati a qualsiasi strumento di test digitale. Quando si sceglie un multimetro digitale è necessario distinguere tra i due aspetti e determinare se le prestazioni sono adeguate.
  • Auto-range: Una funzione utile disponibile, in genere sui multimetri digitali di fascia alta, è la funzione di intervallo automatico. Questa capacità consente al multimetro digitale di selezionare l'intervallo corretto. Devi solo selezionare DC / AC e Amp / Volt / Ohm, ecc. E il misuratore farà il resto. Questa può essere una capacità molto utile quando si eseguono molte misurazioni. Quando si tengono due sonde, può essere dannoso o talvolta può essere difficile lasciarne andare una per modificare la portata e quindi sostituire le sonde.

    Vale la pena considerare se è un requisito per l'acquisto di un multimetro digitale. Questa è una capacità particolarmente utile per applicazioni come l'assistenza sul campo in cui potrebbe non essere conveniente continuare a selezionare un intervallo per ottenere la lettura ottimale. Sfortunatamente, questa capacità tende a venire con i multimetri digitali di prezzo molto più alto, quindi vale la pena considerare se questa capacità è utile quando si acquista il multimetro digitale.

  • Classificazioni di sicurezza: Quando si misurano tensioni, in particolare su installazioni elettriche, è necessario assicurarsi che il multimetro digitale abbia un livello di sicurezza adeguato. La norma IEC 1010 classifica i misuratori in base ai valori di sicurezza. Questi non solo tengono conto della tensione di lavoro, ma anche della resilienza ai picchi transitori che spesso si verificano sulle linee. È necessario assicurarsi che qualsiasi misuratore utilizzato per queste applicazioni sia adeguatamente valutato. Ciò potrebbe comportare la necessità di acquistare un contatore più costoso.

    Queste specifiche e certificazioni sono normalmente disponibili solo per i migliori multimetri digitali. Le aziende che producono multimetri digitali secondo queste specifiche devono farli testare e questo costa tempo e denaro. I DMM di fascia bassa per uso occasionale sono importazioni e né i produttori né gli importatori sono generalmente impostati per ottenere queste certificazioni, e inoltre non sarebbe finanziariamente sostenibile per loro.

    I valori nominali di sicurezza sono richiesti per le applicazioni in cui gli ingegneri lavorano con tensioni elevate ed è essenziale che il misuratore sia sicuro in tutte le condizioni. Per il normale uso occasionale a bassa tensione, queste valutazioni non sono normalmente considerate necessarie. Tuttavia, è improbabile che la qualità costruttiva e le valutazioni dei componenti per alcune importazioni a basso costo soddisfino i rigorosi standard necessari per l'uso dell'alta tensione. Anche piccoli componenti a montaggio superficiale vengono utilizzati in occasioni per le gamme di alta tensione, quindi è meglio evitare questi misuratori dove esiste la possibilità che vengano utilizzati per alte tensioni.
  • Sonde: La maggior parte dei multimetri digitali viene fornita con un set di sonde. Assicurati tuttavia che siano del tipo richiesto. Normalmente le sonde vengono utilizzate per sondare vari punti del circuito, ma a volte possono essere necessarie clip, ecc.

    Normalmente un misuratore viene fornito con un set predeterminato di sonde. Nonostante questo assicurati che rispondano a ciò di cui hai bisogno e in caso contrario è spesso possibile acquistare sonde separate che soddisfano le tue esigenze.

    Sebbene molti anni fa le sonde fossero collegate al misuratore utilizzando un semplice connettore a banana, oggigiorno le connessioni sono protette molto meglio come si vede nella foto sotto. Questo tipo di protezione garantisce che anche quando il cavo è scollegato dal multimetro digitale, non sia facile toccare la connessione o provocare un cortocircuito se è ancora collegato all'elemento in prova.

    Sebbene la maggior parte dei connettori per sonde siano protetti oggigiorno, assicurarsi che le sonde separate acquistate siano conformi a questo approccio per garantire i più elevati standard di sicurezza, soprattutto quando si utilizzano tensioni elevate.

Decisioni di acquisto di DMM

È sempre saggio avere una buona comprensione di ciò che è necessario. Spesso quando si acquista un multimetro digitale, i requisiti saranno abbastanza semplici. Occasionalmente possono esserci alcuni requisiti speciali, ma nel complesso sarà sufficiente la misurazione di ampere, volt e ohm abbinata ad alcune misurazioni aggiuntive.

Dopo aver esaminato i requisiti e le specifiche dei vari multimetri digitali, è possibile avere una buona idea di quale strumento di prova è necessario, i costi e le capacità.

Sebbene un multimetro digitale a basso costo possa andare bene per molti hobby o applicazioni domestiche, quando si considera l'acquisto di un multimetro digitale per un'applicazione professionale o commerciale, o per lavori ad alta tensione, è spesso molto più conveniente a lungo termine acquistare un strumento di prova più costoso che è meglio specificato, ha le classificazioni di sicurezza richieste ed è robusto.

In sostanza, ottieni quello per cui paghi, quindi qualsiasi decisione di acquisto dovrebbe tenere conto delle prestazioni e dei requisiti complessivi, e non solo delle gamme e dei costi di base.


Guarda il video: Come si usa il tester o multimetro digitale (Gennaio 2022).